I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

 
  • Home
  • Il mondo della pasta
  • Lo Chef consiglia
  • Tortiglioni come cannelloni al radicchio trevisano, caprino e vellutata di funghi porcini

Tortiglioni come cannelloni al radicchio trevisano, caprino e vellutata di funghi porcini

Tortiglioni come cannelloni al radicchio trevisano, caprino e vellutata di funghi porcini

INGREDIENTI

  • 150 g di Tortiglioni 
  • 3 scalogni
  • 2 radicchi trevisani
  • 150 g di formaggio fresco di capra
  • panna fresca
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 250 g di funghi porcini
  • 500 cl di latte
  • 1 rametto di timo
  • olio extravergine
  • 50 g di burro

PREPARAZIONE

Tostate lo scalogno e i radicchi tagliati finemente nell’olio; dopo 1 minuto aggiungete il caprino, la panna fresca e due cucchiai di parmigiano. Continuate a cuocere fino a che i formaggi non saranno ben sciolti; aggiustate di sale e pepe.

Cuocete i Tortiglioni e quando saranno ancora molto al dente scolateli e raffreddateli sotto l’acqua fredda. Farcite i Tortiglioni con il composto di trevisana con l’aiuto del sac a poche, come dei piccoli cannelloni (9/10 per porzione).

Soffriggete nell’olio il restante scalogno, aggiungete i porcini a pezzi, il timo fresco, sale e pepe. Rosolate per 2 minuti, aggiungete il latte e cuocete per 10 minuti a fuoco medio. Frullate aggiungendo 30 g di burro, fino ad ottenere una vellutata liscia ed abbastanza liquida.

Su una teglia da forno leggermente imburrata gratinate per 5 minuti i Tortiglioni farciti senza sovrapporli e spolverati con pochissimo parmigiano.

Stendete la vellutata di porcini, adagiate i Tortiglioni caldi e servite subito.

VINO CONSIGLIATO: Curtefranca rosso Barone Pizzini CANTINA BARONE PIZZINI.

Valdigrano di Flavio Pagani srl

via Borsellino, 35/37
25038 Rovato (BS)
Italia
T. +39 030 7704444
F. +39 030 7720913
P.IVA/VAT IT01960850988

Seguici su

Design by: Artefice Group